Titolo

Un principio vivo

Immagine a destra

Corpo

Il Convitto San Francesco offre un percorso residenziale e formativo d’eccellenza per alunne e alunni frequentanti le Scuole Secondarie di Primo e Secondo grado.

Un percorso impegnativo, vissuto in un campus scolastico che rinnova il concetto tradizionale di convitto scolastico, in grado di portare ciascuno al massimo del proprio potenziale.
Convitto maschile e femminile, offre ambiente ideale in cui acquisire competenze essenziali nei gradi successivi di istruzione, direttamente spendibili nel mondo del lavoro.

Il Convitto per studenti

Il Convitto per alunni e per studenti internazionali del San Francesco è uno degli elementi distintivi della fama educativa dei Padri Barnabiti sul territorio.
La tradizione decennale del Convitto è ora integrata con una struttura completamente ripensata nelle logiche e riorganizzata negli spazi, forte di un moderno progetto educativo, per una didattica e un apprendimento di eccellenza.
La passione educativa, che da sempre caratterizza i Padri Barnabiti, si è trasmessa anche a tutto il personale laico che opera nella struttura. L’impegno comune a crescere ragazzi laboriosi e culturalmente preparati rende i giovani pronti ad affrontare il mondo e a donare qualcosa di sé agli altri.
Il Convitto per alunni accoglie ragazzi e ragazze fra il primo anno della scuola secondaria di I grado e l’ultimo anno del liceo. Quello per studenti internazionali accoglie anche ragazzi alle prime armi in università, nel contesto di programmi definiti con l'ateneo di provenienza

La struttura

Il Convitto residenziale offre stanze moderne e luminose, con ampi spazi comuni per l’incontro e l’attività sportiva, oltre ad un servizio di ristorazione con cucina interna.

La vita nel campus è un’occasione di crescita personale: un’esperienza formativa importante, per alcuni per la prima volta lontano dalla famiglia, ma con nuovi compagni di classe, nuovi amici e figure adulte di riferimento. Un’equipe di educatori professionali supporta ciascuno studente con un programma individuale e personalizzato.
I tempi di studio sono bilanciati con proposte di socializzazione, attività sportiva e culturali che ogni anno si arricchiscono di nuove iniziative.
Lo sport è una parte essenziale della vita di ogni ragazzo. Equilibrio fisico, determinazione, capacità di raggiungere gli obiettivi, spirito di squadra: questi elementi contribuiscono a formare il carattere e la personalità. Pallavolo, basket, calcio, nuoto, equitazione sono alcune delle discipline disponibili all’interno e all’esterno del Collegio San Francesco.

La vita nel campus inizia la domenica sera e prevede per il semiconvitto il rientro in famiglia nel fine settimana, con diverse possibilità di ingresso e di uscita, in base alle esigenze della famiglia e di studio. E' anche possibile prevedere, in un contesto di campus residenziale dei rientri in famiglia meno frequenti.Le attività si aprono con l’inizio dell’anno scolastico e si concludono al termine degli esami di quinta liceo, con possibilità di accedere alle attività estive del Collegio San Francesco.

La formazione culturale e umana degli allievi è curata da un'equipe professionale educativa che vive a stretto contatto con i ragazzi e da insegnanti che forniscono un sostegno allo studio giornaliero, per un continuo miglioramento e perfezionamento della loro cultura nella specificità della scelta scolastica. La giornata del convittore si articola tra il tempo-scuola, il tempo-studio e il tempo ricreativo, sportivo e spirituale.

Finalità educative

Oltre alle finalità educative della scuola, il convitto si propone in particolare di favorire:

  • la crescita umana, morale e spirituale di ogni studente;
  • la socializzazione e lo spirito di collaborazione;
  • il senso di responsabilità individuale e collettiva;
  • la realizzazione di un valido rapporto con le famiglie dei convittori, nella consapevolezza che la famiglia resta comunque il soggetto privilegiato nell’educazione dei ragazzi.

Organizzazione

Il pomeriggio è suddiviso in due momenti di studio di due ore ciascuno, intervallati dalla ricreazione.
L’assistenza allo studio ha come obiettivo fondamentale l’acquisizione di un metodo di studio e di una responsabile autonomia nell’organizzazione del lavoro. A questo scopo i ragazzi hanno la possibilità di affrontare l’impegno giornaliero prima individualmente e, successivamente, con l’assistenza quotidiana di personale qualificato per le varie aree disciplinari.
Nell’ora di pausa possono uscire dal Collegio o svolgere attività sportiva.
Dopo cena, finito lo studio giornaliero, saranno proposte attività ricreative come visione di film, laboratori artistici, laboratori di cucina, attività di lettura dei quotidiani, tornei di pingpong/calcetto/carte, giochi e uscite culturali di gruppo e incontri formativi.
La formazione umana e spirituale degli allievi è curata da un assistente spirituale che vive a stretto contatto con i ragazzi.

Il migliore supporto

  • Equipe di educatori professionali in servizio 24h
  • Supervisione psicopedagogica
  • Studio assistito con presenza di professori del Collegio San Francesco
  • Accompagnamento allo studio per allievi con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) e dell’attenzione (ADHD)
  • Attività extra-curriculari sportive e culturali
  • Supporto di un padre spirituale

video

footerbottom

Collegio San Francesco - Scuole Paritarie - Via San Francesco 21 - 26900 Lodi

Part. IVA: 01697030151 - Tel: +39 0371 420019 - Email: segreteria@sanfrancesco.lodi.it